2017 gennaio

Bring to the table win-win survival strategies to ensure proactive domination. At the end of the day, going forward, a new normal that has evolved from generation.
inail1-1280x481.jpg

20 gennaio 2017by sitodesign

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO.

L’Inail finanzia in conto capitale le spese sostenute per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro. I destinatari degli incentivi sono le imprese, anche individuali, iscritte alla Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura.

Sono finanziabili le seguenti tipologie di progetto:

  1. Progetti di investimento
  2. Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  3. Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
  4. Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività.

Il contributo, pari al 65% dell’investimento, fino a un massimo di 130.000 euro  (50.000 euro per i progetti di cui al punto 4), viene erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto ed è cumulabile con benefici derivanti da interventi pubblici di garanzia sul credito

Per maggiori informazioni

https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2016.html


sistri.jpeg

19 gennaio 2017by sitodesign

Con il decreto milleproroghe, è stato prorogato il subentro del nuovo concessionario e il periodo in cui continuano ad applicarsi gli adempimenti e gli obblighi relativi alla gestione dei rifiuti antecedenti alla disciplina del Sistri.

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n. 244 del 30 dicembre 2016 che proroga, fino alla data del subentro nella gestione del servizio da parte del nuovo concessionario e comunque non oltre il 31 dicembre 2017, il termine entro il quale diventeranno operative le sanzioni per il mancato o erroneo utilizzo del sistema SISTRI.

La data di entrata in vigore delle suddette sanzioni sarà comunicata tempestivamente.

Si precisa che fino a tale data coesisterà il doppio binario e le aziende saranno obbligate sia agli adempimenti informatici, senza però incorrere in sanzioni, sia ai tradizionali adempimenti cartacei (registro di carico e scarico, formulari, MUD).

Continuano ad essere sanzionabili la mancata iscrizione e l’omesso versamento del contributo annuale.


AZIENDA

CHEMICONTROL s.r.l.

Laboratorio di analisi chimiche e microbiologiche.
Consulenza su sicurezza e ambiente.
Formazione.
Via Enzo Ferrari, 20 – 63900 Fermo

+ 39 0734 628987

info@chemicontrol.it

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
TENIAMOCI IN CONTATTO

SOCIAL

Utilizza i nostri contatti social per scriverci e vedere le nostre attività