COVID-19 GESTIONE RIFIUTI POTENZIALMENTE INFETTI

15 Aprile 2020by sitodesign
17.-rifiuti.jpg

Norme di riferimento

D.Lgs n. 152/2006 e successive modifiche; DPR n. 254 del 15/07/2003; D.Lgs n. 81/2008

 

Premessa

L’emergenza COVID-19 comporta l’utilizzo di DPI nell’ambiente di lavoro al fine di evitare il propagarsi dell’infezione. I DPI (in particolare le mascherine, ma anche tute, guanti e sovra scarpe), che fino ad ora venivano gestiti insieme agli altri rifiuti speciali non infettivi, oggi andranno gestiti come potenzialmente infetti separandoli dagli altri.

 

Caratteristiche rifiuto

Tipologia Stato fisico CER Denominazione Classificazione
DPI potenzialmente infetti Solido non polverulento 18 01 03* Rifiuti che devono essere raccolti e smaltiti applicando precauzioni per evitare infezioni Speciale pericoloso

Classe di pericolo HP 9

 

Procedura di gestione CER 18 01 03

PRODUZIONE RIFIUTO

  • Gli operatori inseriscono i rifiuti (mascherine, guanti, tute) negli appositi contenitori: trattasi comunque di rifiuti non appuntiti e non taglienti;
  • i contenitori sono di norma forniti dalla ditta che provvederà al ritiro e debbono avere specifiche caratteristiche quali:
    • dotati di caratteristiche adeguate a resistere agli urti ed alle sollecitazioni provocate durante la loro movimentazione e trasporto;
    • aventi il simbolo del rischio biologico;
    • recanti la scritta “Rifiuti sanitari pericolosi a rischio infettivo”,

CHIUSURA DEI BIDONI

  • quando i bidoni sono pieni l’operatore designato li chiude e li posiziona nell’area stoccaggio rifiuti; durante le operazioni l’operatore deve indossare DPI (guanti, tuta e mascherina);
  • al termine delle operazioni di chiusura bidoni l’operatore ripone i DPI utilizzati in un nuovo bidone;
  • una volta chiusi i bidoni apporre un’etichetta con le seguenti informazioni:
    • CER: 18 01 03
    • Caratteristiche di pericolo: HP 9
    • Data chiusura bidone

REGISTRAZIONE

  • ogni 5 giorni il responsabile effettua il carico del rifiuto sul registro

AVVIO RIFIUTO A SMALTIMENTO

I rifiuti debbono essere avviati allo smaltimento:

  • entro 30 giorni dalla data di chiusura dei bidoni per volumi inferiori a 200 litri;
  • entro 5 giorni dalla data di chiusura dei bidoni per volumi superiori o uguali a 200 litri.

Laboratorio di analisi chimiche e microbiologiche.
Consulenza su sicurezza e ambiente.
Formazione.
Via Enzo Ferrari, 20 – 63900 Fermo

+ 39 0734 628987

info@chemicontrol.it

TENIAMOCI IN CONTATTO

SOCIAL

Utilizza i nostri contatti social per scriverci e vedere le nostre attività